Metanodotto Matagiola - Massafra

Il nuovo metanodotto Matagiola – Massafra (DN1400 – 80 km) permetterà l’incremento della capacità massima dei punti di entrata della Puglia fino ad un massimo di 74 MSm3/g senza incrementare la capacità complessiva del sistema da Sud. Tale investimento è funzionale alle iniziative che insistono sulla rotta del Southern Gas Corridor (SGC).
L’entrata in esercizio del progetto è programmata per l’anno 2026.

 

FIGURA 16: METANODOTTO MATAGIOLA - MASSAFRA

fig 16 BR Massafra