Gli impianti di compressione

Snam Rete Gas utilizza undici impianti di compressione con lo scopo di aumentare la pressione del gas nelle condotte e riportarla al valore necessario per assicurarne il flusso. Gli impianti sono posizionati lungo la rete nazionale dei gasdotti e comprendono generalmente più unità di compressione costituite da turbine a gas e compressori centrifughi. Tali impianti conferiscono al gas naturale l’energia (in forma di pressione - prevalenza) per il trasporto nella rete dei metanodotti nazionali. Al 31 dicembre 2016 la potenza installata è pari a 922 megawatt.

 

FIGURA 7: SNAM RETE GAS - IMPIANTI DI COMPRESSIONE

fig 7 cli esistenti